SISTERS

Una composizione visiva sulle forme e sulla femminilità.

Le donne e i diversi materiali in questa serie sono la rappresentazione femminile inserita in un ambiente artificiale, innestati sulla pelle e indosso ai soggetti, le forme plastiche malleabili intervengono come involucro parziale del corpo. Metafora di abbigliamento, pelle o elemento parassitario, i volumi astratti affermano una superficialità che veste queste sagome interagendo tra loro.

Testo Maxime Gasnier